Film

Il poema dei lunatici, di Ermanno Cavazzoni (1987) — Recensione

Il poema dei lunatici riporta, in primo luogo, proprio questo: la condizione del viaggiatore. Le esperienze uniche di chi viene a conoscere un posto dal suo interno, sebbene informato, anche erroneamente, da una versione di esso insegnata, presentatagli dall’esterno e studiata attraverso le voci che corrono sfrenate lì. Una visione artefatta. Da queste esperienze emergono i temi cruciali al libro.