Informative

Il Ponte verso gli Antichi: Mirra, Cinira e Dante

Nel canto XIII del suo Inferno, Dante parla delle anime che sono state trasformate in alberi. Si è fatto quest’idea dai racconti scritti da Ovidio. Lo stesso, nelle sue Metamorfosi, racconta molte storie in cui delle persone vengono trasformate: qualche volta in ricompensa ad una buon’azione, ed altre volte per punizione. Racconterò la metamorfosi che trovo la più intrigante: la storia di Mirra e Cinira.

Black Lives Matter

Our cultural centre is situated in a neighbourhood, where we also live, rich and vibrant with cultural diversity. Many of…

Manifesto

No, that’s not an album title (well, it is, actually, but that’s not what is being referenced here). Historians have…